DOPO 47 ANNI

Ricostruzione della valle del Belice, in arrivo 35 milioni di euro

PARTANNA. Sembra essere arrivata ad un capolinea, la lunga e tortuosa vicenda dei fondi destinati alla ricostruzione del Belice. Una svolta dovuta dopo 47 anni e svariati tavoli istituzionali e a tutti i livelli , grazie alla tenacia ed ad un impegno costante, dimostrato da parte dei primi cittadini del Belice. Finalmente le disparità di trattamento, avuta da parte dello Stato nel Belice , nel confronto con altre zone d'Italia, colpite da medesimi fenomeni sismici, finalmente sembra essere stata adesso colmata. Arriveranno , pertanto 35 milioni di euro , stanziati nella legge di stabilità del 2013, approvata nel dicembre del 2012 che saranno accreditati ai singoli comuni secondo un piano ripartito e concordato da tempo. Al comune di Partanna spetteranno cosi' 4.375.000 euro.

A darne notizia è il coordinatore dei Sindaci della Valle del Belice Nicolò Catania che in merito dichiara: "Con l'accreditamento di questo ulteriore finanziamento , ritengo che il lavoro svolto nelle diverse sedi istituzionali, abbia finalmente raggiunto il risultato sperato, nonostante le mille difficoltà giuridiche, burocratiche e le questioni tecnico finanziarie che si sono verificate nel corso degli ultimi due anni, non ultimo il confronto avuto recentemente con i magistrati della Corte dei Conti a cui ho personalmente rappresentato, l'evoluzione normativa relativa alla complicata vicenda della ricostruzione, chiarimenti necessari, per la definitiva la registrazione del decreto di finanziamento.Mi preme, ringraziare -continua Catania- il Dipartimento Regionale di Protezione Civile ed in particolare il direttore regionale Foti e la sua équipe, per essersi reso disponibile sin da subito ad elaborare gli atti propedeutici necessari al trasferimento delle somme in capo alle Tesorerie dei singoli Comuni".

 

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X