DEVOZIONE

A Lucca Sicula la reliquia di papa Giovanni Paolo II

di
A chiusura della giornata intorno alle 21 è prevista una veglia notturna di preghiera

LUCCA SICULA. Proseguiranno anche oggi a Lucca Sicula le solenni celebrazioni di accoglienza alla reliquia di papa Giovanni Paolo II, che è arrivata nel centro agrigentino lo scorso trenta gennaio. Il programma della manifestazione nel segno di Karol Wojtyla prevede questa mattina la celebrazione della santa messa, alla quale seguirà la benedizione delle candele nell’ambito della tradizionale ”candelora” con invito soprattutto ai più piccoli a portarle in chiesa.

Alle 10 è prevista la recita del santo Rosario, che sarà seguita da un momento di meditazione sul tecma: ”Essere segno nel mondo” con la presenza di padre Pascal Herve Okolong. Alle 18 è in programma la celebrazione della santa messa che sarà officiata dall’arciprete padre Salvatore Zammito. A chiusura della giornata intorno alle 21 è prevista una veglia notturna di preghiera. Le reliquie sono arrivate lunedì 26 gennaio e ripartiranno domani pomeriggio dopo più di una settimana nella cittadina dell'Agrigentino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook