SERVIZI SOCIALI

Alunni disabili, ripartito il servizio per l’assistenza di 50 bimbi ad Agrigento

di
Saranno assistiti alunni con handicap nelle scuole primarie e secondarie

AGRIGENTO. È ripartita nei giorni scorsi, l'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisico o sensoriale nelle scuole primarie e secondarie di primo grado per assicurare il diritto allo studio ed al successo formativo di tutti gli alunni senza distinzione di sorta.

Il Comune, attualmente retto dal commissario Luciana Giamnmanco, spiega che seguito della ricognizione dei bambini avvenuto per tramite dei dirigenti scolastici e sulla base degli obiettivi del piano educativo individualizzato, elaborati dalle istituzioni scolastiche di appartenenza, sono stati individuati 55 bambini e si sono consegnati i voucher/buoni servizio ai genitori degli alunni per la scelta dell’assistente specialistico individuato liberamente dal genitore tra gli enti accreditati.

Il valore del voucher per la scuola dell’obbligo è stato quantificato in 4.040 euro per 222 ore, mentre per la scuola dell’infanzia, pur se scuola non obbligatoria, è stato quantificato in 2.912 euro per 160 ore, costo unitario orario lordo onnicomprensivo di 18,20.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X