SERVIZI SOCIALI

Racalmuto, apre lo «Spazio gioco»: accoglierà gratuitamente 40 bimbi

di
L’iniziativa è dell’amministrazione comunale per fronteggiare la mancanza di un asilo nido

RACALMUTO. Racalmuto è da due anni senza asilo nido comunale e per riuscire a tamponare la situazione di disagio che vivono tante famiglie, l’amministrazione è riuscita a creare un’alternativa. Si chiama «Spazio gioco per bambini» e verrà inaugurato questa mattina alle 10.30 nei locali dell’ex guardia medica in via Filippo Villa. Il progetto premetterà a 40 bambini di essere accolti, gratuitamente, in una struttura molto simile ad un asilo e affidata al personale dipendente del Comune. Dal lunedì al venerdì sarà aperto ai bambini dai 18 ai 36 mesi e il martedì e giovedì ai bimbi dai 3 ai 6 anni.

«Adesso -spiega il sindaco Emilio Messana - con l’approvazione dei fondi PAC Infanzia (Piano Azione e coesione, si potrà provvedere anche ad un potenziamento e adeguamento funzionale della struttura come la sistemazione dello spazio esterno antistante e del parco giochi e permettere così, ai bambini di poter giocare liberi e all’aria aperta». Lo spazio gioco per bambini rappresenta un altro obiettivo importante che l’amministrazione comunale ha raggiunto in questi mesi, nell’ambito delle attività di promozione dei servizi per l’infanzia. Con la chiusura dell’asilo nido, ormai da più di due anni, infatti, non era stato più garantito nessun servizio pubblico comunale che rispondesse alle esigenze delle diverse famiglie impegnate in attività lavorative.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook