TV

Ciak... si gira la fiction del «Giovane Montalbano» a Porto Empedocle

di
E non poteva mancare la telefonata dello scrittore al sindaco della cittadina marinara: «Finalmente ci sei riuscito»

PORTO EMPEDOCLE. «Finalmente ci sei riuscito». La chiamata di Andrea Camilleri al sindaco di Porto Empedocle è sinonimo di soddisfazione. Riuscire a portare le riprese del "Giovane Montalbano" nelle terre che hanno ispirato il maestro è sicuramente motivo di vanto ed orgoglio. Non solo per i sindaci di Realmonte, Piero Puccio e della cittadina marinara Firetto, ma per tutto il territorio agrigentino. Ed infatti, alcune riprese della sesta puntata della fortunata fiction televisiva, avranno come sfondo la Scala dei Turchi. Un traguardo raggiunto dal sindaco empedoclino che da sempre ha spinto perché almeno una parte del set venisse allestita in quella che è la "vera" Vigata di Camilleri.

Da ieri mattina la troupe della Paolomar, della serie film-tv sul Commissario più famoso e amato d'Italia, sta effettuando alcune riprese per uno dei nuovi episodi. I protagonisti de Il giovane Montalbano, per la regia di Gianluca Tavarelli, prodotto dalla Rai e interpretato da Michele Riondino, ieri hanno preso parte a una conferenza stampa a palazzo di città a Porto Empedocle. Location impegnate dal set, segretamente schermata da una barriera creata dai mezzi della produzione, la suggestiva scogliera di Marna Bianca e un noto ristorante del luogo. «Questo Montalbano - spiegano i produttori - più impulsivo, più veloce e per il maggior tempo possibile insieme a Livia». Facile immaginare un meraviglioso tramonto da queste parti a fare da cornice ad uno dei memorabili baci con l'amata Livia. E Riondino, in arte commissario, ieri ha posato vicino alla statua del Montalbano interpretato in una scultura posizionata in piazza.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X