ISTITUZIONI PUBBLICHE

Scarseggiano i fondi, resta ancora a rischio l’istituto «Toscanini» di Ribera

di
Del problema saranno investiti il presidente della regione Rosario Crocetta e il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini

RIBERA. Futuro ancora incerto per l’istituto musicale provinciale ”Arturo Toscanini” che ha la sua sede in via Roma a Ribera e che è guidato dal prof. Claudio Montesano. La carenza di fondi di cui dispone l’istituto ha messo di nuovo in allarme studenti, famiglie, docenti che cercano da diverso tempo di avere risposte più chiare e precise sul futuro di una delle istituzioni musicali più prestigiose della Sicilia. Per fare il punto della situazione e vedere in concreto cosa fare per superare le difficoltà che vengono registrate è stata indetta un’assemblea plenaria, convocata dal presidente dell’istituto Gaetano Pennino e dal direttore Claudio Montesano per attivare tutti i percorsi utili alla salvaguardia del Conservatorio di Musica agrigentino.

Da mesi - è stato fatto rilevare - i docenti subiscono gravi disagi nella corresponsione degli stipendi perché l'Ente principale istitutore e finanziatore il Libero Consorzio Comunale di Agrigento non riesce a garantire il finanziamento pattuito in Convenzione vigente di transito in piena autonomia del ”Toscanini”. Incerto resta, altresì, il necessario finanziamento per il 2015. All’assemblea hanno preso parte i Deputati nazionali senatore Giuseppe Ruvolo e gli Onorevoli Angelo Capodicasa e Maria Iacono nonché il deputato regionale onorevole Matteo Mangiacavallo, il sindaco di Ribera Carmelo Pace, l'ex Sottosegretario di Stato Nenè Mangiacavallo, l'ex presidente della Provincia Emanuele Siragusa e l'ex consigliere provinciale prof. Pietro D'Anna. Nutrita la presenza di studenti, famiglie e docenti che sono intervenuti e che hanno particolarmente stigmatizzato l'ipotesi di una insufficienza di appena duecentomila euro per garantire il Toscanini.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X