ECCELLENZA

Kamarat, oggi ai Salaci la capolista Marsala

L’unico problema di formazione riguarda la scelta dello junior per la squalifica di Mangiapane

Impegno di cartello ai “Salaci” di Cammarata nella 19ma giornata del campionato d’Eccellenza girone A. Il giovane Kamarat di Renato Maggio, ko a Ribera domenica scorsa dopo otto risultati utili di fila, riceve la capolista del torneo: il Marsala del tecnico Angelo Sandri, una delle formazioni più in forma del momento. Chiaramente è una partita più che impegnativa per i biancoazzurri, che in casa – a dispetto degli scettici - hanno dimostrato grande compattezza e organizzazione nel corso di questa stagione. La consapevolezza di affrontare una corazzata come quella marsalese è presente nei pensieri di tutti.

Ma questo Kamarat, nel giro dei vari impegni stagionali, ha dimostrato espressamente (e ampiamente) di potersela giocare contro qualsiasi squadra, specie di fronte al calore del proprio pubblico. I 29 punti finora conquistati da Scrudato e compagni sono un bottino sopra le aspettative, ma guai a distrarsi un attimo. Per raggiungere la soglia dei 40 punti manca ancora tanto ed il match contro il Marsala può essere un punto di ripartenza. Da non sbagliare. L’unico problema di formazione riguarda la scelta dello junior. La squalifica del giovane Mangiapane, classe 1997, è stata dura da digerire anche perché aveva spianato la strada al ribaltone del Ribera domenica scorsa. L’opzione utile per la sostituzione è una sola e riguarda il giovanissimo Reina, classe 1998, che andrebbe a tappare il buco difensivo nonostante la poca esperienza in Eccellenza.  Gi. Uv.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X