TRAGEDIA

Cammarata, un’anziana morta per asfissia

di
Antonina Tinnirello, 90 anni, pensionata , forse, addormentandosi, ha dimenticato accesa la coperta elettrica

CAMMARATA. E' stata uccisa dalla coperta elettrica. Da quel manto usato, probabilmente centinaia di volte, per riscaldarsi, per trascorrere una notte al calduccio. Venerdì sera, però, qualcosa è andato diversamente. Antonina Tinnirello, 90 anni, pensionata di Cammarata, forse, addormentandosi, ha dimenticato accesa la coperta elettrica. Il surriscaldamento della coperta ha innescato un incendio e l'anziana è stata uccisa dal fumo accumulatosi all'interno della camera da letto. E' morta, infatti, per asfissia - ed il medico legale chiamato sul posto dai carabinieri non ha avuto alcun dubbio.

Antonina Tinnirello, nubile, viveva da sola in via Santissima, nel centro storico di Cammarata. Nessuno potrà mai raccontare, dunque, se la donna si sia accorta di qualcosa, se ha gridato e chiesto aiuto. Sembra verosimile però - almeno secondo il medico legale e secondo i carabinieri di Cammarata - che Antonina Tinnirello abbia perso conoscenza mentre era ancora addormentata. L'assenza o la scarsità di ossigeno avrebbe, quindi, provocato prima il soffocamento e poi le fiamme le avrebbero bruciato una parte della testa. Erano le 22,30 circa quando il nipote - stando alle ricostruzioni dei militari dell'Arma della compagnia di Cammarata, coordinati dal capitano Vincenzo Bulla, - ha ripetutamente bussato alla porta di casa della donna. A quanto pare, prima, per ore, i familiari avrebbero cercato di mettersi in contatto con l'anziana. Senza però riuscirci. A questo punto, il nipote si è recato in via Santissima ed ha citofonato ripetutamente. Ma il citofono non funzionava. Le fiamme - secondo quanto verificato dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento - avevano provocato un cortocircuito dell'impianto elettrico.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook