SERIE D

«Guai» Akragas, Bonnafini si ferma ancora

Lo ha annunciato Russello. Domenica la situazione sarà ancora più complicata perché mancherà per squalifica anche Trofo

AGRIGENTO. Alessandro Bonaffini non ce la fa. Il centrocampista dell'Akragas, fuori da oltre un mese per problemi muscolari, sembrava potesse tornare disponibile per la trasferta di Gioia Tauro e invece deve alzare bandiera bianca. "Alessandro - spiega il direttore sportivo Ernesto Russello - ha accusato un risentimento al soleo, muscolo vicino ai gemelli, molto difficile da cicatrizzare perché poco vascolarizzato. Ci è voluto un po' di tempo per mettere del tutto a fuoco l'entità del problema, non è una cosa seria ma non potrà essere disponibile per la trasferta contro la Nuova Gioiese". Le cessioni di Assenzio e Aprile hanno ridotto numericamente il reparto di centrocampo. Domenica la situazione sarà ancora più complicata perché mancherà per squalifica anche Trofo che, insieme a Dentice, ha rimediato il quarto cartellino giallo della stagione che ha fatto scattare il turno di stop. A questo punto appare certa la presenza di Risolo in mezzo al campo con Baiocco.

"Il tecnico Vincenzo Feola - aggiunge Russello - ha provato diverse soluzioni. Che ci sia un po' di emergenza numerica fra squalifiche e altro non ci sono dubbi ma ritengo che il mister abbia le idee chiare su come rimediare. Non vogliamo ritagliarci alibi prima della partita, dobbiamo andare là per prenderci la vittoria che è sfuggita domenica contro l'Agropoli. Siamo arrabbiati per come è maturato quel risultato ma al tempo stesso abbiamo la determinazione e la grinta che servono per ripartire". Quella che si conclude domani, con la trasferta in casa della Nuova Gioiese, è stata la settimana più difficile per l'Akragas e per il suo allenatore vittima di una grave intimidazione: nella notte fra sabato e domenica gli è stata distrutta l'automobile.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook