AGRIGENTO

Forza Italia rilancia: "Primarie per la scelta del candidato sindaco"

di
Domenica Alfano aveva ripreso l’idea per aggregare la coalizione

AGRIGENTO. Primarie anche nel centrodestra. Dopo l’annuncio che la grande coalizione “Agrigento 2020” si prepara all’appuntamento elettorale dell’otto marzo per la scelta del candidato a sindaco, adesso arriva anche la notizia che anche lo schieramento opposto utilizzerà questo strumento per giungere all’individuazione di chi sarà il proprio rappresentante da candidare alle elezioni di primavera. Angelino Alfano, leader del Nuovo centrodestra aveva lanciato domenica scorsa l’idea delle primarie.

E ieri a questa proposta ha detto di si anche Forza Italia, attraverso il deputato nazionale e vice coordinatore regionale, Riccardo Gallo. «Il ricorrere alle primarie, così come ha già deciso la coalizione "Agrigento 2020" lanciata dal Partito democratico – spiega Gallo - rappresenta il  metodo più democratico per garantire una scelta che sia frutto della volontà non solo delle forze politiche ma anche, e soprattutto, della base e, quindi, del territorio contro le candidature imposte dall'alto». Per Lillo Firetto potrebbe significare una battuta d’arresto, visto che finora non si è dichiarato disponibile alle primarie. Che oggi, con questa coalizione, rapprsentano la conditio sine qua non per raggiungere Palazzo dei Giganti. Intanto, dall’altra parte, stabilita la data delle primarie, adesso si parte con i candidati. Entro il primo febbraio si dovranno fare i nomi dei candidati alla competizione.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook