L'ALLARME DEI SINDACATI

Agrigento, decine di contratti in scadenza all'Asp

di
sindacato Fials.Il segretario Amedeo Fuliano ha chiesto l’intervento dell’assessore alla sanità Lucia Borsellino

AGRIGENTO. Mancano una ventina di giorni alla scadenza fissata del 31 gennaio, dei tanti incarichi a tempo determinato conferiti a medici, infermieri, ausiliari all’Asp di Agrigento. Una ventina di giorni in cui l’amministrazione dovrà decidere come muoversi per evitare che dal 1°febbraio gli ospedali del territorio si ritrovino con decine di medici in meno dell’area di emergenza come rianimatori, cardiologi, medici di pronto soccorso, radiologi.

Numeri importanti a cui si aggiungono infermieri ed ausiliari indispensabili a garantire l’assistenza ai degenti. La questione è stata attenzionata dal vice segretario regionale del sindacato Fials Amedeo Fuliano che ha scritto una lettera all’assessore alla sanità Lucia Borsellino alla quale ha sottoposto alcune perplessità.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook