SPETTACOLI

Favara, cinerassegna con "Quasi amici"

Un film francese che parla di integrazione e che ha riscosso molto successo

FAVARA. Un film francese che ha avuto un'inaspettato successo, "Quasi amici" del 2011, è la scelta di questa settimana per il ritorno della rassegna cinematografica "Riprovisioni Cinefile & Diffusioni Sonore Tematiche". Appuntamento questa sera alle 22 al Joker's Room di Favara in via Enrico La Loggia. "Quasi amici" è stata un'autentica rivelazione, apprezzato dal pubblico europeo e d'oltreoceano confermando il buon momento del cinema francese. E' ispirato alla vera storia del tetraplegico Philippe Pozzo di Borgo (autore di Le Second Souffle) e del suo aiutante domestico Yasmin Abdel Sellou, che nel film viene chiamato Driss. Siamo a Parigi. Philippe è alla ricerca di una persona che possa occuparsi di lui a tempo pieno e, con tante perplessità iniziali, viene scelto l'improbabile ragazzo di colore Driss. I due impareranno a conoscersi, a confrontarsi e a scontrarsi instaurando un rapporto di amicizia di straordinaria intensità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X