RIFIUTI

Ultima settimana di disagi ad Agrigento: la raccolta riprende martedì

di
Disattesa l’ordinanza sulla differenziata

AGRIGENTO. Ultima settimana di passione, quella che inizia domani, per la raccolta a singhiozzo dei rifiuti ad Agrigento e negli altri comuni degli Ato Gesa e Dedalo. Lo svuotamento dei cassonetti riprenderà marteì e mercoledì, per poi sospendersi nuovamente e riprendere il 17 e 18 gennaio. Ad Agrigento sarà dunque vietato depositare i rifiuti nella giornata di oggi, di giovedì 15.

Divieti che comunque, anche nei giorni scorsi sono stati sostanzialmente disattesi con i cittadini che hanno serenamento butatto i rifiuti non solo nei giorni vietati ma anche nei cassonetti bli destinati alla differenziata. Del diffuso malcostume, si è occupato l’associazione Agrigento Punto e a capo che ha fotografato il contenuto dei cassonetti blu trovandovi anche la spazzatura normale che qualcuno, sceso col sacchettino da casa, ha depositato negli unici contenitori vuoti. «Tutto quello che è in questi cassonetti - ricordano - finisce negli autocompattatori, probabilmente rovinando anche il materiale da riciclare conferito correttamente, e arriva alle aziende che fanno la differenziazione. Così rovinata, la differenziata, faticosamente raccolta da alcuni, finisce in discarica facendoci perdere centinaia di migliaia di euro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook