SERIE D

Akragas, Alessi: «Non cederemo la vetta»

di
«Vogliamo partire bene anche nel ritorno perché il Torrecuso difficilmente si lascerà sfuggire i tre punti con l’Orlandina

AGRIGENTO. Via libera dalla commissione pubblici spettacoli: la gradinata sarà riservata al pubblico agrigentino perché è stato dato l'ok all'apertura della tribuna laterale dove saranno sistemati i tifosi ospiti qualora dovessero arrivare da Agropoli. "Ci tenevamo molto - ha commentato il presidente dell'Akragas Silvio Alessi - perchè questa sfida è molto attesa in città e la disponibilità della gradinata era fondamentale per avere una cornice di pubblico adeguata". Già ieri pomeriggio è partita la prevendita anche in quel settore. La società ha indetto la giornata biancoazzurra con qualche variante: gli abbonamenti sono validi solo per la curva mentre i possessori delle tessere di tribuna dovranno comprare il biglietto ma manterranno il loro posto.

"Vogliamo partire bene anche nel girone di ritorno - aggiunge Alessi - perché il Torrecuso molto difficilmente si lascerà sfuggire i tre punti in casa contro l'Orlandina". Lo sforzo per tutta la settimana è stato quello di far finta che Akragas-Agropoli (calcio di inizio domani alle 14,30 allo stadio Esseneto) sarà una partita come le altre senza pensare all'incrocio con il tecnico della storica promozione Pino Rigoli (a lungo rimpianto dai tifosi durante la guida tecnica di Giancarlo Betta) adesso sulla panchina dell'Agropoli oltre alla nuova sfida fra i due migliori tecnici della scorsa stagione. "In ogni partita ci sono gli ex - aggiunge Alessi - e anche in questa ci saranno. Non pensiamo a questo, c'è da mantenere e consolidare un primato in classifica e non è il caso di guardare indietro e pensare a Rigoli. Lo accoglieremo col rispetto e la considerazione che merita ma dobbiamo concentrarci sulla partita".

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook