SCUOLA

Materne, si ferma la refezione scolastica a Licata

di
Il servizio era decollato il 20 di novembre ed è stato assicurato fino a quando i plessi non sono stati chiusi per la pausa natalizia

LICATA. L’anno scolastico ricomincia dopo la pausa natalizia, la refezione no. Nei mesi di novembre e dicembre alle centinaia di bambini che frequentano le materne sono stati assicurati i pasti caldi. Il servizio è iniziato il 20 di novembre ed è andato avanti fino al 20 di dicembre, giorno in cui le scuole sono state chiuse per le vacanze di Natale. Alla ripresa delle lezioni, però, i genitori dei bambini hanno avuto una sgradita sorpresa: la refezione scolastica non c’era più. Il Comune, infatti, aveva affidato provvisoriamente il servizio (per un mese) alle stesse ditte che lo assicuravano fino allo scorso anno, ora dovrà essere rifatta la gara d’appalto. Nel frattempo, e per un periodo che per il momento non è possibile stabilire, ma non si tratterà di poche settimane, i bambini dovranno accontentarsi di un panino per rimanere in classe dalle 8 del mattino alle 3 del pomeriggio.

Una situazione, questa, che ovviamente non è stata accolta di buon grado dai genitori dei piccoli alunni, e c’è anche chi minaccia di non mandare i propri figli alla materna fino a quando la mensa non sarà stata ripristinata. “Francamente – è il commento di alcuni genitori – visto che il servizio è decollato il 20 novembre scorso, pensavamo che non ci fossero più interruzioni fino alla fine dell’anno scolastico. Quando, due giorni fa, abbiamo accompagnato i nostri figli a scuola, per la ripresa delle attività dopo la sosta natalizia, ci è stato comunicato che avremmo dovuto organizzare una colazione ed un pranzo per i bambini, visto che la refezione era stata sospesa”.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X