RICERCHE IN CORSO

Licata, scomparso da sei giorni un operaio di 24 anni

di
Pare che il giovane, che abita con i genitori, non sia tornato a casa la sera del primo dell’anno. Allarmati, il papà e la mamma lo hanno cercato dappertutto, ma senza riuscire ad ottenere notizie

LICATA. Da sei giorni non si hanno più notizie di un operaio licatese di 24 anni. I familiari hanno presentato la denuncia di scomparsa al commissariato di polizia lo scorso 2 di gennaio e gli agenti, che sulla vicenda stanno mantenendo uno strettissimo riserbo, hanno avviato le ricerche.
Nelle ore immediatamente successive alla denuncia di scomparsa, le ricerche si sono concentrate a Licata. I poliziotti, come prevede la prassi in casi come questi, hanno parlato con i familiari, i parenti, gli amici ed i conoscenti del ragazzo, ma nessuno è stato in grado di dare indicazioni. Poi le ricerche sono state estese. Tutte le forze dell’ordine, la prefettura di Agrigento, e più in generale ogni organo competente, sono stati informati della scomparsa del ragazzo e nessuno si sta sottraendo alle attività di ricerca. Per il momento, però, dell’operaio licatese di 24 anni non c’è alcuna traccia.
Pare che il giovane, che abita con i genitori, non sia tornato a casa la sera del primo dell’anno. Allarmati, il papà e la mamma lo hanno cercato dappertutto, ma senza riuscire ad ottenere notizie. Già nelle prime ore del mattino del 2 gennaio si sono presentati al commissariato di polizia per denunciarne la scomparsa.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X