SERIE D

Agrigento, il ds Russello: "Mercato? Faremo solo dei colpi mirati"

di
Il dirigente parla francamente: «Dovremo cercare di ingaggiare un paio di elementi che facciano al caso nostro, non muoverci tanto per ingrossare l'organico»

AGRIGENTO. "Quarantacinque minuti regalati al Rende? È vero, ma purtroppo chi ha giocato a calcio sa che i turni di campionato dopo la sosta natalizia sono sempre particolari per le squadre di vetta. Basti pensare che hanno perso il Real Madrid e il Barcellona".  Il direttore sportivo dell'Akragas Ernesto Russello non fa drammi per il primo tempo disastroso di domenica che poi, grazie a un super Chiavaro, autore di una doppietta, è stato raddrizzato consentendo agli uomini di Feola di pareggiare due a due e staccare di un punto il Torrecuso.

"Purtroppo - aggiunge il diesse - è nel dna di questa squadra. Se non prendiamo uno schiaffo non diamo il meglio di noi, oppure tendiamo a giocare meglio dopo avere regalato quarantacinque minuti agli avversari. È successo anche a Marcianise, poi siamo riusciti a recuperare e in qualche modo lo abbiamo fatto anche contro il Rende ma è chiaro che sono queste le situazioni sulle quali il tecnico vuole lavorare. Non sempre - prosegue Russello - ci potremo permettere di regalare quarantacinque minuti agli avversari".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook