CONFERENZA D'INIZIO ANNO

Ribera, il sindaco Pace: "Scongiurato il fallimento"

di
Nel corso degli anni sono venuti a mancare circa cinque milioni di euro per mancati introiti dallo Stato e dalla regione

RIBERA. ”Abbiamo scongiurato il fallimento del Comune”. E’ questa una delle frasi forti che si sono sentite ieri mattina nella sala dei sindaci nel corso della tradizionale conferenza stampa di inizio d’anno convocata dall’Amministrazione comunale per fare il punto su quanto è avvenuto nel corso dell’ultimo anno e per guardare anche alle prospettive future della città. All’incontro hanno preso parte con il sindaco Carmelo Pace, che ha aperto i lavori portando il saluto dell’Amministrazione comunale e che ha subito dopo chiesto agli assessori presenti di rendicontare sul proprio settore di appartenenza, i suoi collaboratori più stretti: l’assessore alla cultura, attviità produttive e alle pari opportunità Ina Picarella, l’assessore alla Polizia municipale, allo sport e allo spettacolo Amabile Bonafede e l’assessore ai lavori pubblici Tommaso Pedalino.

Era assente, per impegni fuori città, l’assessore ai servizi sociali e vice sindaco Davide Caico. Presenti, come osservatori e non sono intervenuti, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Tortorici, il vice presidente del consiglio comunale Carmelo Territo e il consigliere comunale Paolo Caternicchia. Dopo l’illustrazione delle attività svolte dai tre assessori, che in qualche caso hanno preannunciato anche qualche iniziativa per il nuovo anno soprattutto in merito ad attività commerciali e culturali, è intervenuto il sindaco Pace. Questi ha sottolineato il fatto che l’Amministrazione comunale, con il supporto soprattutto del responsabile locale dei servizi di ragioneria Raffaele Gallo, è riuscita a non sforare il patto di stabilità.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook