SANGUE SULLE STRADE

Clochard travolto e ucciso da un'auto a Canicattì

Inutili i soccorso all'uomo, 63 anni. La solidarietà del sindaco: "Penseremo noi al funerale"

CANICATTI'. Un cittadino rumeno residente a Canicattì (Ag) di 63 anni, Costantin Dongoru, ha perso la vita dopo essere stato investito da un'auto. L'uomo, un clochard che viveva da tempo in città grazie alla mensa della solidarietà e all'elemosina che otteneva ai semafori, è stato investito in pieno da un'auto in transito all'ingresso di Canicattì. Il conducente si è fermato ed ha cercato di soccorrere l'uomo per cui ormai non c'era più nulla da fare. Il corpo si trova presso la camera mortuaria dell'ospedale di Canicattì. Del servizio funebre, il sindaco Corbo ha fatto sapere, si farà carico l'amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X