DOPO PIU' DI UN MESE

Trovato morto un anziano sparito a Ravanusa

di
A denunciare la scomparsa di Luigi Sanfilippo erano stati, il 4 novembre scorso, i familiari che non lo avevano visto rientrare a casa

RAVANUSA. Dopo un mese e mezzo di ricerche andate a vuoto è stato ritrovato in contrada Bifara il cadavere dell'anziano di Ravanusa, Luigi Sanfilippo. Il corpo senza vita dell'uomo di 88 anni, in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto da un gruppo di cacciatori che erano usciti per una battuta nelle campagne al confine del territorio tra Campobello e Licata. A denunciare la scomparsa di Luigi Sanfilippo erano stati, il 4 novembre scorso, i familiari che non lo avevano visto rientrare a casa.

Ogni mattina, l'anziano usciva di casa per raggiungere a piedi un suo fondo che dista solo alcuni chilometri dal centro abitato di Ravanusa. Sanfilippo non guidava l'auto e raggiungeva il suo podere a piedi o con un passaggio di amici diretti nella stessa zona. Il giorno della scomparsa, però, non lo aveva visto nessuno. Dopo l'allarme, coordinate da Prefettura e Protezione civile, erano state avviate le ricerche del pensionato, che sono andate avanti per circa 10 giorni. All'inizio i carabinieri, i vigili del fuoco ed i volontari avevano battuto le zone prossime al terreno di Luigi Sanfilippo, ma con il trascorrere dei giorni hanno via via ampliato le ricerche, fino a coprire un raggio di diversi chilometri quadrati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook