INCIDENTI STRADALI

Licata, investe 2 fratelli sullo scooter e poi fugge: grave 17enne

di
Il ragazzo è ricoverato al Sant'Elia di Caltanissetta

LICATA. Un licatese diciassettenne è ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta, in gravi condizioni, dopo essere rimasto vittima di un incidente stradale ieri sera a Licata. Il ragazzo, secondo la ricostruzione dei carabinieri che indagano sull'accaduto, era alla guida di uno scooter e con lui c'era la sorella.

Ad un incrocio, per cause ancora in corso di accertamento, lo scooter si è scontrato con un'auto e i due ragazzi sono finiti a terra. Il conducente dell'auto, piuttosto che fermarsi a soccorrere i due ragazzi, secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma si è dato alla fuga. Non è ancora chiaro se chi era alla guida dell'auto si è fermato successivamente, o è stato identificato dai carabinieri, o ha fatto perdere del tutto le sue tracce. Scattato l'allarme i carabinieri, e gli operatori del 118, hanno raggiunto il luogo in cui si era verificato l'incidente. I feriti sono stati trasportati al pronto soccorso, dove i medici hanno prestato le cure del caso.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X