DITELO A RGS

Sono già trecento le scarpe sulla scalinata del Duomo di Agrigento

di
Per sollecitare la riapertura al culto

AGRIGENTO. Superate le trecento scarpe sulla scalinata della cattedrale. Dell'iniziativa si è parlato anche ieri a Ditelo a Rgs con uno degli ideatori, Gaetano Vella. L'iniziativa, lanciata anche con Giampaolo Riolo, si chiama "Walk! In progress.. ci metto la scarpa". Chi vuole può far realizzare un calco in gesso della propria scarpa e posizionarla sulla scalinata per sollecitare il recupero del duomo chiuso. Le scarpe di gesso collocate sui gradini della monumentale scalinata centrale dell'antico duomo suscitano un forte interesse sia tra gli agrigentini che nei turisti che visitano la cattedrale normanna. C'è anche la scarpa (misura 46) dell'arcivescovo Francesco Montenegro. Tra le scarpe adottate, ci sono anche "i piedi" degli attori Gianfranco Jannuzzo e Peppe Zarbo e di Giovanna Taviani. Si tratta di pezzi unici in gesso realizzati a mano e caratterizzati da decorazioni che rispecchiano la "multiformità" dell'essere umano.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook