COMUNE

Precari di Licata, il commissario: ok alla stabilizzazione

di
Ormai da undici giorni gli ex lavoratori socialmente utili sono riuniti in assemblea permanente nell’aula consiliare del municipio

LICATA. Arriva dal commissario straordinario del Comune, Maria Grazia Brandara, la prima risposta ai precari dell’ente che ormai da 11 giorni sono riuniti in assemblea permanente nell’aula consiliare del municipio. “Lunedì prossimo – sono le parole del commissario – faremo decollare il piano triennale di stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili che ormai da molti anni lavorano per il Comune. Il via libera arriverà subito dopo il confronto con i rappresentanti delle segreterie provinciali della funzione pubblica, previsto per le prime ore del mattino di lunedì. Certo, dobbiamo attenerci ai numeri di cui siamo in possesso, ma confermo la mia vicinanza ai lavoratori e li invito ad avere fiducia”. Il confronto tra il commissario straordinario del Comune e le organizzazioni sindacali, già programmato per lunedì prossimo, sarà preceduto da quello previsto per stamani tra il segretario generale del Comune, Lucio Guarino, ed i rappresentanti aziendali dei sindacati.

Intanto i precari continuano a rimanere nell’aula consiliare. Anche ieri hanno annunciato che non lasceranno il municipio fino a quando la questione che li riguarda non sarà risolta. “Mi dispiace molto per questi lavoratori – aggiunge Maria Grazia Brandara – ai quali và la mia piena solidarietà. I contrattisti rappresentano l’ossatura di ogni Comune, si tratta di un patrimonio che non possiamo permetterci di perdere. Perciò le nostre scelte sono indirizzate alla salvaguardia dei posti di lavoro”.

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X