SERIE D

Feola: «Contano solo i tre punti. I rinforzi? Servono giocatori forti»

di

AGRIGENTO. "L'unica cosa che contava erano i tre punti, senza badare al sottile e senza pensare alla prestazione". In sala stampa mister Feola commenta così la vittoria della sua Akragas. "Questo è un campionato difficile e livellato -aggiunge - e sono sicuro che nessuna partita sarà facile. Ho detto ai miei di giocarsela come sanno, devo ringraziarli perché in questo mese hanno lavorato veramente tanto, veniamo infatti da un carico di lavoro molto pesante e i ragazzi hanno reagito come meglio potevano.

Insieme all'Akragas credo che le favorite per la vittoria del campionato siano Torrecuso, Agropoli e Rende". Feola ha poi parlato di mercato. "Servono giocatori forti, cambiare tanto per farlo non serve a nulla", ha detto. Intanto la società ha ufficializzato le prime separazioni consensuali. Era nell'aria che Astarita, Chiaria e Assenzio lasciassero la squadra perché giocano poco. Adesso è ufficiale e risulta già risolto il rapporto col giocatore Astarita.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X