SPENDING REVIEW

Tribunale di Sciacca, nuovi tagli per la gestione

di

SCIACCA. Il Comune subirà un taglio dei fondi statali per le spese di gestione del palazzo di giustizia. Da 400 mila scenderanno a 250 mila euro. Una situazione che ha messo in allarme amministratori e uffici che sono chiamati a gestire l'ordinaria amministrazione con risorse limitate. "Si farà il possibile per andare avanti - dice il vice sindaco, Silvio Caracappa - consapevoli del fatto che ci sono servizi di garantire necessariamente, ma non sarà facile.

Adesso non solo i ritardi nei pagamenti da parte del ministero, ma anche un taglio che ci mette in serie difficoltà". La decurtazione, sulla base di quanto appreso a palazzo di città, avverrà dal prossimo anno anche se il ministero potrebbe intervenire direttamente per garantire alcuni servizi. E l'attuale situazione ha bloccato ogni ipotesi di trasferimento dell'ufficio del Giudice di Pace al palazzo di giustizia per consentire all'ente di risparmiare un canone d'affitto di circa 20 mila euro all'anno per l'appartamento, in centro storico, nel quale ha sede, da anni, l'ufficio.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X