COMUNI

Servizi Sociali, sì ai finanziamenti del Governo per Licata e Palma

di

LICATA. Il governo Renzi finanzierà con il cinque per cento il Piano di zona 2013 – 2015 che è stato appena approvato dal distretto socio sanitario D5 al quale aderiscono i Comuni di Licata e Palma di Montechiaro e l’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento. Lo ha annunciato ieri Palazzo dell’Aquila.

“Riuniti a Licata, sotto la presidenza del vice sindaco di Palma di Montechiaro, Daniele Balistreri, i componenti del Distretto Socio Sanitario D5, hanno approvato – scrive Palazzo dell’Aquila - il Piano di Zona 2013 – 2015, nel rispetto delle indicazioni date dai competenti organismi regionali. A rappresentare il Comune di Licata, il commissario straordinario Dario Cartabellotta, presente assieme al coordinatore del Distretto, Francesca Santamaria. Unico assente – aggiunge l’ente - il componente dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento”.

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook