IL PIANO

Il progetto di Rocco Forte a Sciacca: più camere al Resort e 52 nuove villette

di
Le richieste dell’imprenditore sono già al vaglio dell’amministrazione

SCIACCA. La Rocco Forte vuole realizzare ulteriori camere nel resort di contrada Verdura, sfruttando la cubatura disponibile, e avviare a stralci l’intervento per la costruzione delle 52 ville. Le due richieste sono al vaglio del Comune che, secondo quanto annunciato dall’assessore all’Urbanistica, Ignazio Bivona, potranno essere esitate nei prossimi mesi.

«Per quanto riguarda le camere – dice Bivona – aspettiamo ulteriori pareri da parte della Rocco Forte e la pratica al momento non è completa. Per le villette è stato presentato uno stralcio che riguarda la realizzazione delle opere di urbanizzazione per il piano di lottizzazione. Loro vogliono ritirare la concessione per effettuare a stralci l’intervento. C’è una problematica legata ad alcuni adempimenti che vanno fatti dalla società, ma ritengo che nell’arco di qualche mese il problema si possa risolvere. Non c’è una norma tecnica – aggiunge l’assessore all’Urbanistica - che impedisce l’intervento a stralci e il Comune è orientato a consentirlo”.

La Rocco Forte, dunque, vuole realizzare in più fasi il progetto che potrebbe segnare un ulteriore momento di sviluppo per il turismo saccense e più in generale per l’economia del territorio. Gaetano Visocchi, della società, con riferimento al piano di lottizzazione per le ville, sottolinea: «Noi abbiamo chiesto l’autorizzazione per uno stralcio che riguarda i lavori di urbanizzazione – dice – e questo ci consentirà anche di completare l’iter amministrativo dell’autorizzazione. Ho notizia che il Comune si sta dando da fare per poterci autorizzare al più presto».

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X