PALAZZO DEI GIGANTI

Struttura organizzativa al Comune di Agrigento: ora si cambia

di

AGRIGENTO. Cambia la struttura organica di palazzo dei Giganti. Da nove settori - perseguendo l'obiettivo di razionalizzazione ed efficienza dell'azione amministrativa - si passa ad otto settori, con l'assegnazione gestionale degli stessi ai rispettivi otto dirigenti in servizio. Una scelta che ha consentito l'eliminazione della gestione ad interim di taluni servizi. La delibera è stata firmata dal commissario straordinario Luciana Giammanco.

Una rimodulazione "della struttura organica in adeguamento ai principi di funzionalità e di ottimizzazione delle risorse per il migliore funzionamento dei servizi" - scrive il segretario generale del Municipio, Raimondo Liotta - . Il primo settore, con dirigente Filippa Inglima Modica, è "Affari generali ed istituzionali" che si occuperà degli affari istituzionali, appunto, dell'assistenza agli organi; dell'albo pretorio on line, del protocollo, messi e notifiche; della gestione giuridica delle risorse umane, dell'assistenza e consulenza attività regolamentare dell'ente, dell'assistenza adempimenti trasparenza e anticorruzione e della gestione servizi alla dirette dipendenze del segretario generale, nonché dei contratti. Il secondo settore, con il dirigente Antonio Insalaco, è "Affari legali" e si occupa di contenzioso, espropriazioni e recupero crediti, gestione pratriche amministrative e attività produttive. Il terzo settore, denominato "Servizi alla persona", con il dirigente Gaetano Di Giovanni, oltre che dei Servizi alla persona, si occupa di Stato civile, elettorale, leva e toponomastica, servizi cimiteriali, sport, turismo ed impiantistica sportiva.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook