EDIZIONE DI AGRIGENTO

Porto Empedocle, scopre il marito a letto con un'altra: lui ha 52 anni, l'amante ne ha...84

di
Lui da quattro ore non rispondeva al cellulare, così la moglie, preoccupata, è corsa a casa: lo ha trovato in camera da letto con l’amante

PORTO EMPEDOCLE. L’amore rubato non ha proprio età, è senza limiti di tempo. E la passione travolge anche quando non te lo aspetti più. Avviene a Porto Empedocle: il marito da quattro ore non risponde al cellulare, la moglie, preoccupata, corre a casa e lo trova in camera da letto con l'amante. Fin qui è la classica storia di lui scoperto da lei con l'altra. A rendere singolare questo tradimento è l’età degli amanti: poco più che cinquantenne lui, ultra ottantenne lei. Per l’esattezza 84 anni.

La coniuge tradita è, così, andata su tutte le furie, ed ha cominciato a urlare e insultare il marito contro il quale si è scagliata colpendolo con una borsa e con altri oggetti che ha trovato in giro per la casa, per poi inveire contro la rivale ottantenne.

Poi la moglie tradita, sconvolta e arrabbiata ha chiamato il 113, gli agenti di polizia sono arrivati sul posto, mentre la tensione del «triangolo amoroso» stava salendo alle stelle e gli animi si stavano surriscaldando. Protagonisti della vicenda sono un uomo di 52 anni, originario di un paese dell'entroterra agrigentino che lavora a Porto Empedocle dove ha preso in affitto una casa, nella zona tra i «Grandi lavori» e contrada Ciuccafa, la moglie coetanea e l'anziana amante.

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook