SERIE D

Dopo il ko contro la Leonfortese, l’Akragas vuole «ripartire» con i tifosi

di
Ieri pomeriggio Betta ha provato uomini e schemi in una partitella in famiglia allo stadio Esseneto. La squadra vuole dimenticare la sconfitta ennese

AGRIGENTO. Comprensorio Montalto domenica e Due Torri sette giorni più tardi. Due partite casalinghe per fare dimenticare all'Akragas il passo falso di Leonforte. Gli uomini di Giancarlo Betta ripartono con due gare consecutive fra le mura amiche dell'Esseneto. La dirigenza, invece, dopo le lamentele di alcuni tifosi per i prezzi dei biglietti ritenuti eccessivi annuncia una riduzione del costo. Queste le nuove tariffe dopo la rimodulazione.

Tribuna coperta intero: 13 euro; tribuna coperta ridotto riservato a donne, over 65 e ragazzi dai 14 ai 18 anni: 8 euro; tribuna est, ex gradinata: 9 euro; tribuna est ridotto riservato a donne, over 65 e ragazzi dai 14 ai 18 anni: 5 euro; curva sud, intero 5 euro; in quest'ultimo settore non sono previsti biglietti a prezzo ridotto. "I biglietti acquistati in prevendita - fa sapere il club con una nota - avranno un costo aggiuntivo di un euro". Il presidente Silvio Alessi si rivolge ai tifosi invitandoli a seguire la squadra in massa in occasione della sfida casalinga di domenica contro il Comprensorio Montalto, gara dalla quale la formazione di Betta vuole ripartire dopo la sconfitta di Leonforte.

"Con la riduzione del costo dei biglietti - dice il patron - vogliamo incentivare gli sportivi biancoazzurri a venire allo stadio ed incitare l'Akragas. Auspico, sin da domenica in occasione della gara contro il Montalto Uffugo, un maggiore afflusso di pubblico ed una degna cornice di spettatori in modo da spingere la squadra verso il successo e riprendere il comando della classifica".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X