AMMINISTRATIVE

Agrigento, per le elezioni c’è ancora tempo
Ma i partiti già si organizzano

di
In diverse aree la scelta sembra indirizzarsi verso le primarie

Partiti politici "a lavoro" per organizzare le primarie. La frenesia e la fretta che si era ingenerata nelle organizzazioni politiche, per l'annuncio del presidente della Regione, Rosario Crocetta di far votare entro la fine dell'anno in corso, decisione poi abbandonata e data delle amministrative slittata al 2015, ormai è acqua passata e quindi i partiti potranno tenere fede a quanto annunciato durante la fase calda di una campagna elettorale che era partita ma si è subito fermata.

Un tema che ha dato spunto alla satira agrigentina, presente con una pagina su facebook, per postare una simpatica vignetta che ritrae i tre candidati ufficiali: Giuseppe Di Rosa, Andrea Cirino ed Enzo Campo, seduti su una panchina e Campo che dice agli altri due: "Picciò ora chi facemu finu a maggiu", ragazzi e ora che facciamo fino a maggio". Come a dire, siamo stati troppo frettolosi forse?

Respirano invece i partiti che probabilmente non erano pronti con i propri candidati. Per le primarie si è espresso favorevolmente il Partito democratico (con il suo segretario provinciale Peppe Zambito che le vuole allargare anche alle altre forze della coalizione che ha votato compatta alle europee (cioè Articolo 4 e Partito dei riformisti) ed anche ai partiti di sinistra.

Favorevole alle primarie di coalizione (dall'altra parte della barricata), per il centrodestra, il vice segretario regionale di Forza Italia, il deputato nazionale Riccardo Gallo. "Dobbiamo fare in modo - dice - che sia la gente, che siano gli elettori a scegliere chi li dovrà rappresentare in municipio". Anche i grillini sono d'accordo sulle elezioni preliminari che faranno, non solo in rete, ma anche con gazebo sulle piazze. Insomma, la scelta del candidato, che parte dal basso. Intanto, ad Agrigento, si costituisce il gruppo politico "Ama la tua città".

Il segretario politico cittadino, Michele Nantele, ha annunciato che il movimento "Ama la tua città" sarà impegnata per il rinnovo dell'amministrazione. Il movimento darà vita all'impegno atto a raggiungere l'obiettivo di partecipare alle prossime elezioni con la propria lista di candidati e programma.

"Poiché incalza sempre più il tempo delle elezioni, ad Agrigento daremo inizio ai lavori sin da subito. E' previsto per la fine del mese un appuntamento ufficiale che aprirà la campagna politica del movimento "Ama la tua città" - l'invito ad un sana apertura al movimento "Ama la tua città" rendendomi disponibile assieme al segretario e fondatore, Rosario Bellanti, che ringrazio per la fiducia accordata".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X