Sterilizzazione, al via un piano per tutti i cani di Lampedusa

Sterilizzazione,
applicazione di microchip e monitoraggio completo di tutti i
cani di Lampedusa. È il progetto è dell'Asp di Palermo
impegnata dall'8 settembre scorso con i propri veterinari nella
lotta al randagismo sull'Isola. Un progetto realizzato in
collaborazione con l'amministrazione comunale e le associazioni
animaliste.
«Sono 8 gli operatori che rimarranno a Lampedusa fino al 18
settembre per una campagna concreta e reale contro il randagismo
- ha sottolineato il direttore generale dell'Asp, Antonino
Candela - abbiamo allestito una sala operatoria completa che ci
consente di effettuare le sterilizzazioni. Il camper dei
veterinari nel pomeriggio è presente anche nelle strade del
centro di Lampedusa».
Della lotta al randagismo a Lampedusa si è parlato anche
stamattina in una tavola rotonda organizzata nella sala
consiliare del municipio, alla presenza, tra gli altri, del
sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook