Elezioni, tanti nomi per un posto
da sindaco di Agrigento

Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Nomi, indiscrezioni, alleanze. E c'è anche chi "apre" ufficialmente la campagna elettorale per le amministrative che nella città di Agrigento si terranno, con molta probabilità, nella primavera prossima. Giuseppe Di Rosa, infatti, rompe gli indugi e si presenta. Ma sono tanti i nomi in lizza: l'ex assessore regionale Mariella Lo Bello che si è battuta contro Marco Zambuto alle scorse elezioni, l'ex assessore comunale Franco Iacono, il presidente dell’Akragas Silvio Alessi, il presidente della Camera di Commercio di Agrigento, Vittorio Messina, i consiglieri comunali Alessandro Patti, Andrea Cirino, gli ex assessori Piero Luparello, Maurizio Masone e Daniele Cutaia. Cutaiaavrebbe ricevuto diverse prposte ma, fino ad ora avrebbe rifiutato. Circolano anche i nomi dei deputati regionali Lillo Firetto e Vincenzo Fontana, il segretario del circolo Pd Berlinguer Epifanio Bellini, il segretario della sezione centro del Pd Domenico Pistone, e potrebbe riprovarci l'avvocato Totò Pennica. Infine Enzo Campo e Peppe Arnone. Su Firetto in città si è aperta una vera e propria discussione pubblica sul fatto che potrebbe accettare o meno la proposta.



ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X