Agrigento-Caltanissetta, arrivano 45 milioni
per il raddoppio della strada 640

Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Assegnati definitivamente all’Anas, 45 milioni e mezzo di euro per il completamento della superstrada «Agrigento - Caltanissetta». Quella che per anni, insieme alla 189 era una delle strade più pericolose della Sicilia, potrà avere, in tempi relativamente brevi, una nuova definitiva immagine. Il Decreto «Sblocca Italia», del Governo Renzi, ha infatti finanziato il cantiere per il raddoppio della strada «640», togliendo all’Anas, ogni eventuale alibi economico per non continuare e completare i lavori. Un mare di soldi che renderanno più sicuro e rapido raggiungere da Agrigento, il capoluogo nisseno per immettersi lungo l’autostrada A29 Palermo - Catania. Decreto "Sblocca Italia", finanziato il cantiere per il raddoppio della Agrigento-Caltanissetta Risorse importanti che saranno subito a disposizione delle imprese impegnate nei vari cantieri per consentire il completamento dei lavori iniziati ormai diversi anni addietro e che non pochi disagi hanno causato agli automobilisti.



ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X