Piantagione di marijuana a Canicattì, tre arresti

CANICATTI'. Una piantagione di marijuana è stata scoperta dai carabinieri alla periferia di Canicattì. Tre gli arrestati Antonio Giardino, 27 anni e Salvatore Turco, 20 anni rinchiusi nel carcere Petrusa di Agrigento, mentre il ventenne D.D. è finito ai domiciliari.
La droga recuperata in contrada Buccheri avrebbe un controvalore sul mercato stimato tra i 300 ed i 500 mila euro. La coltivazione delle piante avveniva in alcune serre a tunnel, dotate dei più sofisticati sistemi di irrigazione e ventilazione, c'era anche una sorta di laboratorio per l'analisi
ed il confezionamento della droga per lo spaccio. Sequestrate pure armi e munizioni tra cui quattro fucili e una pistola con matricola abrasa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X