Sciacca: altalene, scivoli e giostre per il parco della Perriera

SCIACCA. Nuovi giochi al parco della Perriera. Il Comune li ha tenuti per tanto tempo nei magazzini e adesso, finalmente, li ha messi a disposizione dei più piccoli. L'inaugurazione è stata un momento di gioia soprattutto per i bambini che hanno trovato altalene, scivoli, giostre. Tutto era stato acquistato grazie ai fondi del progetto «Gli approdi di Ulisse». Nessuna spesa per il Comune, ma anche un ritardo nella collocazione dei giochi. «Questo è uno spazio che fino ad ora era stato utilizzato solo in maniera parziale - ha detto il sindaco, Fabrizio Di Paola, durante la cerimonia di inaugurazione - e che adesso diventa ancora più fruibile per la cittadinanza con il Museo del Carnevale e con questi spazi per i bambini». Di "giornata importante per tutto il quartiere della Perriera" hanno parlato il presidente del comitato, Giusi Corbo, e il consigliere comunale Giuseppe Ambrogio. Un ruolo rilevante lo ha svolto la squadra di operai del Comune del settore Patrimonio che ha proceduto al montaggio dei giochi e alla sistemazione del parco. Il tutto sotto il coordinamento del dirigente, Aldo Misuraca, dell'architetto Daniela Capurro e del geometra Pippo Monte. L'assessore comunale Salvatore Monte ha assicurato che "a breve un intervento di sistemazione del parco giochi verrà effettuato anche allo Stazzone ed entro l'anno, grazie anche a delle somme che si stanno inserendo in bilancio, pure alla villa comunale". Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti anche il parroco del quartiere, don Gino Faragone, e il presidente del consiglio comunale, Calogero Bono. Il sindaco ha assicurato anche maggiori controlli e un più adeguato servizio di custodia: «La gente, però dovrà fare la propria parte, salvaguardando questo bene che è di tutti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X