Porto Empedocle, in arrivo nave con 112 migranti

Agrigento, Archivio

PALERMO. In arrivo in rada a Porto Empedocle il mercantile liberiano Perge, con a bordo 112 migranti di origine subsahariana soccorsi nel Canale di Sicilia. Il trasbordo e lo sbarco in banchina dei profughi curato da motovedette della Guardia costiera e da unità navali dei Carabinieri e della Polizia; le operazioni sono coordinate dalla Capitaneria di Porto Empedocle.



Saranno trasferiti a Trapani i 112 subsahariani, fra cui 25 donne, che stanno sbarcando a Porto Empedocle, nell'Agrigentino. Nel centro d'accoglienza di Siculiana sono, al momento, ospitati 260 persone e non c'è posto per accogliere altri migranti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X