Mostra, ad Agrigento i “quadri mobili” di Piero Zuccaro

Si annuncia da lontano con il battito ritmato delle percussioni, è preceduta da grandi tele e piccoli pastelli e già dalla prima sera, con i suoi “quadri mobili”, è diventata il cuore pulsante di “Antologia breve” la mostra di Piero Zuccaro, a cura di Marco Meneguzzo, ospitata alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento e visitabile, con ingresso gratuito, fino al 14 settembre.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X