Festa di San Calogero ad Agrigento, appello ai devoti: "Niente violenza"

AGRIGENTO. Domenica è il primo giorno dei festeggiamenti in onore di San Calogero di Agrigento. Cercando di prevenire incidenti durante la processione, il rettore del santuario, don Giuseppe Matraxia, ha scritto una lettera-appello ai devoti: «Basta con i comportamenti scomposti e violenti, talune manifestazioni di devozione vanno sicuramente riveduti e corretti». Lo scorso anno si verificò una rissa fra quanti cercavano di salire sul fercolo in processione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X