Menfi: sei falsi agenti perquisiscono un'abitazione

MENFI. La procura della repubblica di Sciacca indaga per risalire all'identità di sei uomini che la notte del 24 giugno scorso hanno fatto irruzione nell'abitazione di una famiglia di Menfi (Agrigento) qualificandosi come agenti della Dia, ma senza esibire alcun decreto di perquisizione. Indossavano tutti il tradizionale abbigliamento in dotazione al reparto speciale, compreso il «mefisto» che nasconde il volto degli agenti.
All'atterrito padrone di casa i sei hanno comunicato l'intenzione di perquisire la sua abitazione alla ricerca di non meglio specificati documenti. Dopo una trentina di minuti sono andati via.
I magistrati di Sciacca hanno già accertato che si trattava di falsi agenti. Non si esclude che fossero rapinatori, anche se dalla dimora della persona perquisita pare non manchi nulla.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook