Sciacca, assistenza e salvataggio in mare Bandita la gara per l’affidamento

SCIACCA. E' fissata per il 30 giugno la gara d'appalto per il servizio di assistenza e salvataggio nelle spiagge. Sarà finanziato soltanto dal Comune dopo che sia la Regione che la Provincia hanno fatto sapere di non avere fondi a disposizione. Verrà effettuato per 60 giorni e l'importo a base d'asta è di poco superiore a 73 mila euro. La quota principale è quella per il pagamento del personale che non è soggetta a ribasso. La novità di quest'anno è che in una delle quattro postazioni individuate (Capo San Marco, Foggia, San Giorgio e Lumia-Timpi Russi) sarà collocata una sedia job per i diversamente abili. G.P.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook