Lieve scossa di terremoto a Palma Non ci sono danni a persone o cose

Protezione civile in azione: Il monitoraggio, eseguito subito, è servito a riportare la calma nella popolazione
Agrigento, Archivio

PALMA DI MONTECHIARO. Paura, nelle prime ore del mattino di ieri, a Palma di Montechiaro, per una scossa di terremoto che è stata avvertita nettamente dalla popolazione. Secondo l’Istituto nazionale che rileva i fenomeni di questo tipo, la terra ha tremato alle 10.31 di ieri. E’ stata una sola scossa, ma di intensità alquanto elevata: 2,9 della scala Richter. L’epicentro è stato localizzato tra i territori di Palma di Montechiaro e Camastra, a circa dieci chilometri di profondità.
Secondo i rilievi eseguiti ieri dai vigili del fuoco e dalla Protezione Civile, non ci sono stati danni a persone o cose. Anche se il movimento tellurico è stato avvertito dalla popolazione, non ha fatto danni. Ovviamente, però, per qualche minuto a Palma di Montechiaro si sono registrate scene di panico. I centralini dei vigili del fuoco di Agrigento, ma anche quelli di carabinieri, polizia e vigili urbani, sono stati letteralmente presi d’assalto dai residenti. Diverse decine di residenti a Palma di Montechiaro hanno telefonato ai pompieri per segnalare la scossa, ma anche per sapere che cosa avrebbero dovuto fare se il terremoto si fosse ripresentato. I vigili del fuoco hanno riportato la calma. Insieme ai rappresentanti della Protezione Civile comunale hanno eseguito dei sopralluoghi a Palma di Montechiaro, ma non hanno rilevato alcun danno. Tra l’altro, considerato che la scossa è stata unica, la gente dopo un pò si è calmata e la situazione è tornata alla normalità. Il monitoraggio, ovviamente, è andato avanti per tutta la giornata di ieri e proseguirà anche oggi. Protezione Civile ed organi competenti vogliono assicurarsi che tutto sia in regola, e soprattutto che la popolazione residente ritrovi la serenità.
Da alcuni decenni fenomeni di questo tipo sono assolutamente estranei a questa parte del territorio agrigentino. Alcuni anni fa, in due occasioni, durante il terremoto avvertito in tutta la Regione, le scosse sono state sentite anche nella vicina Licata, ma Palma di Montechiaro è rimasta immune da tale situazione. Anche per questa ragione, ieri, la calma tra la popolazione si è ristabilita immediatamente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X