Soccorsi 257 migranti a Lampedusa e Pozzallo

Agrigento, Ragusa, Archivio

LAMPEDUSA. Si sono conclusi nella notte due interventi di soccorso da parte dei mezzi aeronavali impegnati nel dispositivo Mare Nostrum a sud di Lampedusa con i quali sono stati salvati 257 migranti.
Il primo natante è stato avvistato da un Predator B del 32 Stormo di Amendola (Foggia) dell'aeronautica militare assistito dal pattugliatore Foscari. Sono stati soccorsi 101 migranti, compresi 13 minorenni e 4 donne, che saranno sbarcati oggi a Porto Empedocle, nell'Agrigentino.
La nave rifornitrice Stromboli, sempre ieri, ha soccorso un barcone di legno con a bordo 156 migranti, tra cui 5 minorenni e 27 donne. Dopo il recupero sono stati trasbordati sulla motovedetta Avallone della guardia di finanza e CP 323 della capitaneria di porto e portati a Pozzallo, nel Ragusano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X