Auto prese di mira a Racalmuto, sabato notte 40 danneggiate

Utilitarie e non, posteggiate lungo il ciglio della strada, ieri, sono state trovate ognuna con due pneumatici forati

RACALMUTO. Da piazza del Carmelo, passando per via Roma fino a giungere al corso Garibaldi e, a raggiera, in tutte le strade e gli slarghi limitrofi. Raid vandalico lungo tutta la Circonvallazione di Racalmuto, nella notte fra sabato ed ieri. Follia pura e devastazione a tappeto visto che 40 autovetture sono state danneggiate. Utilitarie e non lasciate posteggiate lungo il ciglio della strada che, ieri mattina, al risveglio dei proprietari, sono state trovate ognuna con due pneumatici forati.
Non tutte le auto che erano posteggiate sono state prese di mira. Nessuna logica - semmai di logica si può parlare nei raid vandalici - nella scelta delle vetture da colpire. Mentre la conta delle auto, ieri mattina, era ancora in corso e il numero delle auto coi copertoni forati saliva con il passare dei minuti, un unico dato era certo: le vetture sono state "scelte" a casaccio. Nessun gesto mirato. Molte, lungo tutto il percorso, si sono "salvate".



© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook