Perdite idriche e acqua col contagocce a Sciacca, Girgenti: «Stiamo intervenendo»

SCIACCA. Quartieri senz'acqua e altri nei quali le perdite non vengono riparate. Scoppia una nuova emergenza con la gente che scende in piazza a protestare. Nel quartiere Rocca dei Fiori, dove risiedono diverse centinaia di persone, i turni di erogazione non vengono rispettati. I residenti sono scesi in strada a protestare. "Siamo stanchi di subire questo disagio - dice Mimmo Butera, residente in via Donizetti, una delle strade al centro del quartiere - ma anche di non ricevere risposte. Devono essere effettuati alcuni interenti agli impianti per risolvere in maniera definitiva i problemi e invece questo non viene fatto". "E non sono serviti a nulla - gli fa eco Pietro La Bella, un altro residente - i diversi solleciti che abbiano effettuato al Comune, le raccolte di firme e anche la nostra presenza in municipio. Tutto è stato inutile". A poca distanza dalla zona Rocca dei Fiori c'è la via Alcide De Gasperi, pure alle prese con una crisi idrica. "Da una settimana non riceviamo l'acqua - dice Ignazio Bono - e non ne conosciamo i motivi. Il problema coinvolge parecchi cittadini, vorremmo sapere cos'è successo e quando verrà ripristinato il servizio". Da un'altra parte della città, in via Quasimodo, nella contrada Perriera, a pochi metri dal palazzo di giustizia, una perdita idrica, da parecchi giorni, rende difficile anche l'accesso dei bambini e dei genitori che li accompagno in un asilo privato. Si lamentano anche i residenti nella zona. "Siamo costretti ad ogni turno di erogazione dell'acqua a bagnarci le scarpe per uscire da casa - dice Pippo Montalbano - ma quel che è più grave è il pericolo che incombe. Con queste pozzanghere che si formano in una vasta zona - continua - è facile cadere soprattutto per la gente anziana. E allora mi chiedo quando verrà riparata questa perdita e perché, considerato che l'acqua costa tanto cara, si debba perdere così senza nessuna ragione". Da Girgenti Acque rispondono su tutti e tre i problemi segnalati. "In via Quasimodo - dicono - c'era una perdita che è stata riparata. L'erogazione è già ripresa e dovrà solo entrare a regime. Nel quartiere Rocca dei Fiori - continuano - si sta facendo un lavoro per risolvere il problema in via definitiva. Stiamo trasferendo questa zona su un'altra linea di fornitura idrica. E questo allo scopo di risolvere in via definitiva i problemi lamentati. Ancora alcuni giorni - continuano da Girgenti Acque - e il lavoro sarà completato". Infine, per via Quasimodo, dalla società che gestisce il servizio idrico fanno sapere che "la perdita sarà riparata entro un paio di giorni nell'ambito di un programma di manutenzione alla condotta che è stato avviato. Altre perdite - continuano - sono già state riparate e adesso toccherà a quella di via Quasimodo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook