A Palma ora è allarme intimidazioni Il consiglio chiede maggiori controlli

PALMA DI MONTECHIARO. Il consiglio comunale di Palma di Montechiaro è pronto a pronunciarsi per condannare in generale gli atti intimidatori registrati di recente in città e, in particolare, quello che la settimana scorsa è stato posto in essere nei confronti di Concetta Di Vincenzo, ex ingegnere capo del Comune ed ora responsabile del settore che si occupa dei controlli sull’abusivismo edilizio e del rilascio delle concessioni edilizie. Pochi giorni fa, come si ricorderà, qualcuno ha tagliato tutte e quattro le gomme dell’auto dell’ingegnere palmese. L’Audi è in uso anche al marito di Concetta Di Vincenzo, l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Dario Augugliaro. Perciò non è esclusa la possibilità, secondo gli investigatori, che nel mirino di chi ha messo a segno l’intimidazione ci fossero entrambi i coniugi.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X