Agrigento, fantocci con vernice rossa e volantini FN contro Kyenge

Trovati davanti museo Agrigento dove ministro riceverà premio
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Tre fantocci, gettati per terra,  e ricoperti di vernice rossa, sono stati ritrovati a pochi passi  dall'ingresso del museo archeologico San Nicola, ad Agrigento. I  fantocci sono ricoperti da volantini di contestazione, firmati  «Forza Nuova» e indirizzati al ministro per l'Integrazione  Cecile Kyenge. Al museo, nel pomeriggio, si terrà la consegna  del trentasettesimo premio «Telamone per la pace» che quest'anno  è stato assegnato proprio al ministro.
Nella scritta sui volantini  incollati ai fantocci si legge: «L'immigrazione uccide. No ius  soli. Kyenge dimettiti», e chiude con la firma Forza Nuova.     Ad Agrigento la cerimonia prevede l'accensione del tripode  dell'amicizia davanti al tempio della Concordia, e poi, nella  sala Zeus del museo archeologico, la consegna dei riconoscimenti  dell'associazione Cepasa di Agrigento, di cui è presidente Paolo  Cilona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X