Punteruolo rosso, abbattute 100 palme a Cattolica Eraclea

“Strage” di palme a Cattolica Eraclea. Almeno cento le palme storiche abbattute nel piccolo centro dell’Agrigentino dagli operai del comune dopo che sono state colpite dal punteruolo rosso. A nulla sono serviti i trattamenti fitosanitari effettuati. Il famoso “killer” delle palme - un coleottero della famiglia dei curculionidi che, secondo gli esperti, comprende le specie più dannose per l’uomo e le colture - a Cattolica Eraclea ha “ucciso” quasi tutte le palme comprese quelle di via Oreto e quelle davanti le chiese della Mercede e di Sant’Antonio da Padova e di Sant’Antonio Abate (servizio a cura di Calogero Giuffrida).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook