Tre punti di platino per l’Akragas con Chiavaro

Prova di forza e sagacia tattica per la quarta vittoria consecutiva, significativo passo avanti in classifica
Agrigento, Archivio

REGGIO CALABRIA. Al "comunale" del rione Ravagnese, davanti a spalti deserti, l'Akragas ha ottenuto una vittoria di platino e, grazie ai tre punti conquistati nella città della Fata Morgana, ha effettuato un significativo balzo in avanti in classifica, aiutato dai risultati favorevoli registratisi sugli altri campi. Tra l'altro, la formazione allenata da Giuseppe Rigoli ha centrato la sua quarta vittoria consecutiva e questo lascia meglio comprendere lo spessore della striscia positiva. Pur se giocata in un clima surreale, per la mancanza di spettatori sugli spalti, la gara è stata incerta ed appassionante e il vantaggio arrivato dopo appena 11' ha permesso agli agrigentini di gestire, con grande acume tattico e lucidità, il resto dell'incontro. Il gol-partita è stato firmato da Chiavaro, con uno splendido colpo di testa, grazie ad un pregevole "assist" di Arena, scaturito da un calcio di punizione decretato per un precedente fallo commesso da Gigliotti ai danni di Giuffrida.

IL SERVIZIO NELL’EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X