Il Comune si attiverà per la messa in cantiere degli interventi necessari per la manutenzione e la sistemazione Strada di Pidocchio ancora disastrata Aziende agricole quasi irraggiungibili

CANICATTI. Potrebbero presto trovare le risposte attese da diverso tempo le rimostranze dei residenti in contrada Pidocchio, al confine con il territorio comunale di Castrofilippo. I disagi ed i disservizi patiti a causa delle condizioni disastrate nelle quali versa la strada intercomunale Canicatti - Castrofilippo che attraversa proprio la contrada e collega i due comuni saranno superati grazie all'impegno deciso dall'amministrazione comunale da domani si attiverà per la messa in cantiere degli interventi necessari per la manutenzione e sistemazione dell'importante arteria.
A poter tirare un sospiro di sollievo saranno anche, oltre ai residenti delle numerose abitazioni rurali frequentate specialmente nella stagione estiva, i tanti produttori agricoli che hanno la propria attività proprio negli estesi terreni che si affacciano in quel tratto di territorio e che percorrono quotidianamente la strada in questione. Proprio questi hanno negli ultimi tempi lamentato le difficoltà maggiori a causa del cattivo stato di manutenzione della strada che rende abbastanza complicato raggiungere i luoghi di lavoro.
Difficoltà che saranno accentuate con l'arrivo delle piogge che renderanno ancora più disastrate le condizioni del manto stradale. «Abbiamo deciso di avviare tutte le procedure necessarie per giungere a soluzione di questo gravoso problema che arreca disagi a numerosi cittadini - ha spiegato il sindaco Vincenzo Corbo - Ci impegneremo, con la collaborazione anche dell'amministrazione comunale di Castrofilippo per il tratto di strada che ricade nel suo territorio, affinchè nel breve possano essere realizzati tutti gli interventi di manutenzione e sistemazione dell'arteria».
Lunedì ci sarà il primo passaggio operativo con il sopralluogo dei responsabili dell'Ufficio tecnico comunale di Canicatti lungo la strada intercomunale per valutare lo stato delle condizioni dell'arteria e per fare un primo punto della situazione su quali interventi sia necessario effettuare in via prioritaria. " Domani capiremo quali sono le emergenze per predisporre nell'immediato un progetto con gli interventi da realizzare per garantire l'adeguata sicurezza al transito veicolare della zona - ha continuato il sindaco Corbo - . Naturalmente gli interventi da parte nostra saranno quelli riguardanti il tratto di strada ricadente nel territorio comunale di Canicattì mentre per la restante tratta dovrà intervenire il comune di Castrofilippo. I lavori - ha concluso il Vincenzo Corbo - troveranno la copertura finanziaria necessaria attraverso i fondi del bilancio comunale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook